Navigazione Veloce
Chiudi Navigazione

News e Eventi

VKA, la vodka biologica toscana prodotta con i nostri grani.

16-09-2016

“Carissimo Presidente, vogliamo rivolgere a Lei, a tutti i suoi collaboratori e in particolare alle numerose aziende agricole che conferiscono in Terre dell’Etruria, un sentito ringraziamento per il nobile lavoro che svolgete e che permette a noi di Futa di portare avanti un progetto che vede al centro la produzione...

Leggi Tutto

Le filiere cerealicole: nel 2021, nonostante il calo di semine, l’obiettivo sarà consolidare e rafforzare le filiere controllate su cereali.

14-02-2021

Il maltempo prolungato, segnato da precipitazioni quasi ininterrotte, ha causato un preoccupante ritardo nelle semine. Addirittura, in alcune parti del territorio sono mancate quelle dei cereali autunno/vernini.

«Si stima - afferma il direttore commerciale, Leonardo Lulli -  che nell’area nord di interesse della Cooperativa (la pianura pisana), storicamente vocata alla cerealicoltura, sia...

Leggi Tutto

Nutrizione e protezione dei cereali, i nostri consigli tecnici

17-02-2021

#agroforniture

Le condizioni meteorologiche del periodo autunnale e di inizio inverno sono state tendenzialmente positive per l’area meridionale della provincia di Livorno, il grossetano ed il senese, tanto che le operazioni di semina dei cereali a paglia e lo sviluppo delle colture sono proceduti regolarmente. Al contrario, la provincia di Pisa...

Leggi Tutto

Terre dell’Etruria avanza un primo bilancio sulla campagna cerealicola 2021

28-07-2021

 Luca Brunetti -divisione cereali-: “Le quantità sono inferiori rispetto al 2020, ma la resa qualitativa è molto buona”.

Un’annata agrodolce. Potrebbe essere riassunta così la campagna cerealicola 2021 vissuta da Terre dell’Etruria, Cooperativa con sede a Donoratico forte di 16 centri di stoccaggio dislocati tra le province di Pisa, Livorno, Grosseto e...

Leggi Tutto

Cereali autunno-vernini, come concimarli al meglio

04-01-2022

La concimazione rappresenta la principale pratica agronomica volta a massimizzare la produttività dei cereali autunno-vernini e la qualità della granella.
In assenza di questo intervento, la coltura non sarà in grado di esprimere appieno il suo potenziale produttivo, che risulterà tanto minore quanto più è limitata la disponibilità dei nutrienti.
Per...

Leggi Tutto