Navigazione Veloce
Chiudi Navigazione
Apertura Frantoi

Bollettini a cura degli Agronomi di Terre dell'Etruria

Per visualizzare la mappa occorre accettare i Cookie di questo sito

Dettagli | Cookie Policy



per ricevere bollettino via e-mail : info@terretruria.it

BOLLETTINO MOSCA OLIVO al 17.09

Nella settimana trascorsa nelle zone monitorate  la presenza di nuove deposizioni di mosca delle olive rimane sotto la soglia di intervento.
 
A parte l'areale di Grosseto sud dove le precipitazioni sono state limitate ad  oggi a 15/20 mm , nelle rimanenti zone si osserva una buona ripresa vegetativa delle piante associata a un buono stato idrico dei frutti.
Si evidenzia un inizio di invaiatura sulle varietà leccino e frantoio.
 
Il presumibile anticipo della maturazione,evidente soprattutto in  impianti con basso carico di frutti, consentirà un anticipo della raccolta per cui per raccolte previste dal 10 al 20 ottobre, si suggerisce di non effettuare interventi curativi con prodotti larvicidi.
 
Dove si osserva un maggior carico di frutti e/o con raccolte previste oltre il 20 ottobre continuare a monitorare le olivete.
 
Si raccomanda il rispetto dei tempi di carenza dei prodotti utilizzati
 
I FRANTOI APRIRANNO  LUNEDI 02 OTTOBRE 2017 
  SCARICA FILE PDF  SCARICA FILE PDF  SCARICA FILE PDF  SCARICA FILE PDF

BOLLETTINO DI PRODUZIONE BIOLOGICA N. 6

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020 DELLA REGIONE TOSCANA

Progetto Integrato di Filiera – Misura 16.2

BOLLETTINO DI PRODUZIONE BIOLOGICA - N. 6 del 27 luglio 2017

TERRITORIO:

Le coltivazione sono site su due areali di produzione rappresentativi per le provincie di Livorno e Grosseto.

Le aziende agricole prese come riferimento sono ubicate precisamente nella piana della Val di Cornia e nella pianura grossetana.

Visto l’andamento stagionale molto simile (assenza di piogge e con temperature superiori alla media) su tutto il territorio costiero si prevede che eventuali problematiche fitosanitarie siano le medesime. 

 

PREVISIONI METEO (5-7 GIORNI):

Tendenza per il fine settimana: sereno o al più poco nuvoloso, salvo addensamenti di tipo basso sulle zone di nord-ovest specialmente in mattinata
Venti: deboli meridionali fino a temporaneamente moderati di Scirocco su costa e Arcipelago.

Temperature: quasi stazionarie o in ulteriore lieve aumento con punte di 33-34 °C.

Tendenza 6-15 giorni: probabile nuova ondata di caldo sulla regione con ritorno a temperature normali per il periodo solo nella seconda settimana di agosto. Per il resto alta pressione e tempo stabile. 

 

http://www.lamma.rete.toscana.it/meteo

AGGIORNAMENTI LEGISLATIVI:

Utilizzo composti del rame*: al punto 6, paragrafo C dell'allegato II Reg. 354/2014, vengono indicate le condizioni d'uso per i composti del rame sotto forma di idrossido di rame, ossicloruro di rame, ossido di rame, poltiglia bordolese e solfato di rame tribasico, secondo quanto segue: "consentiti solo gli usi come battericida e fungicida nel limite massimo di 6 kg di rame per ettaro per anno. Per le colture perenni, in deroga a quanto sopra, gli stati membri possono autorizzare il superamento, in un dato anno, del limite massimo di 6 kg di rame a condizione che la quantità media effettivamente applicata nell'arco dei 5 anni costituiti dall'anno considerato e dai 4 anni precedenti non superi i 6 kg. Si rimanda comunque al Regolamento sopracitato per approfondimenti: Reg. (UE) N. 354/2014. Si ricorda inoltre che nella gamma dei formulati a base di rame vi sono prodotti le cui etichette possono vincolare l'utilizzo a determinati periodi e a dosi diverse da altri formulati. Prestare la massima attenzione alle indicazioni di etichetta prima dell'uso.

Per i dati relativi alle colture arboree si prega di scaricare il bollettino qui sotto allegato:

  BOLLETTINO N.6 VIVITOSCANO