Navigazione Veloce
Chiudi Navigazione
Apertura Frantoi

Olio

TOSCANA EXTRA VERGINE

Toscanità | Eccellenza | Genuinità

Lavoriamo ogni giorno per ottenere il meglio dalla nostra terra.
I nostri prodotti vengono coltivati, selezionati, lavorati e messi in commercio seguendo rigidi standard qualitativi.
Ci identifichiamo profondamente con il nostro territorio di appartenenza: la Toscana è un patrimonio da difendere, valorizzare, amare.


5.145.480 euro di fatturato
4 frantoi

Certificazioni

Certificazione di processo UNI EN ISO 9001:2008 - ente certificatore CSQA in tutti i frantoi
 
Certificazione di processo e di prodotto ai sensi del Reg. CE 834/2007 che disciplina le produzioni da agricoltura biologica - ente certificatore CCPB in tutti i frantoi
 
Certificazione di prodotto I.G.P. Toscano - Ente di certificazione Certiquality in tutti i frantoi
 

 

Terre dell’Etruria rappresenta uno dei più importanti riferimenti del mondo olivicolo della Toscana, grazie a suoi circa 1.800 soci olivicoltori, dislocati principalmente lungo la fascia litoranea e pedocollinare che va dalla “Costa degli Etruschi” Livornese alla “costa Maremmana” del Grossetano,  che utilizzano i frantoi della Cooperativa sia  per la molitura delle olive che per la commercializzazione degli oltre 1.230 q.li di olio extravergine di oliva Toscano prodotto. 

Dal punto di vista botanico, nella composizione varietale predominano le varietà frantoio, moraiolo, maurino, pendolino e leccino. La raccolta delle olive viene eseguita ancora oggi, per la maggior parte degli oliveti, manualmente, quando le olive si trovano ancora sulla pianta ed hanno raggiunto il giusto grado di maturazione, quando cioè da verdi iniziano ad assumere una colorazione più scura.

Gli accurati metodi di coltivazione degli oliveti, la natura del terreno, il clima mite che caratterizza l’intera zona di produzione, le moderne tecniche di lavorazione delle olive, i ristretti tempi di attesa dalla raccolta alla frangitura, la stessa gramolazione, che avviene per semplice separazione meccanica e fisica delle olive, i moderni locali di stoccaggio e confezionamento dell’olio, totalmente climatizzati, sono solo alcuni degli aspetti che fanno del nostro olio un prodotto apprezzato dai mercati nazionali e internazionali e che garantiscono il mantenimento della freschezza del frutto ed assicurano nel tempo un olio con sapori e profumi tipici dell’oliva appena spremuta.

Imbottigliamento:

Coagri si occupa all’imbottigliamento per Terre dell’Etruria e contoterzi

 

EXTRAVERGINE TOSCANO AD INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

Profumato, morbido, leggero, aromatico, piacevolmente piccante e amaro, con bassa acidità, il nostro olio extravergine di oliva appartiene alla tradizione olearia toscana, da sempre sinonimo di qualità. L’olio extravergine d’oliva Toscano, si ottiene dalla trasformazione di olive raccolte e molite in toscana ed è il risultato di un’attenta selezione tra i migliori olii conferiti dai soci della Cooperativa, in base agli esiti delle analisi chimiche ed organolettiche cui viene sottoposto l’olio al termine delle operazioni di frangitura delle olive. Inoltre i controlli documentali e organolettici sul prodotto effettuati dal Consorzio dell’olio Toscano  a cui tutti gli olivicoltori che intendono produrre olio ed identificarlo con il marchio “Toscano” devono sottostare, rappresentano un’ulteriore garanzia sulla provenienza e sul rispetto del disciplinare di produzione appositamente redatto dalla regione Toscana ed approvato dalla Comunità Europea, disciplinare che protegge il marchio dell’olio toscano nel mondo, garantendone l’origine e la qualità.

 

EXTRAVERGINE DA AGRICOLTURA BIOLOGICA

L’agricoltura biologica è un metodo di coltivazione che esclude l’utilizzo di fitofarmaci e concimi chimici. La difesa delle colture avviene con tecniche di coltivazione naturali disciplinate da appositi regolamenti comunitari. Il processo produttivo di ciascuna azienda inserita nel regime di controllo è seguito costantemente da organismi appositamente accreditati a livello nazionale e d internazionale che provvedono a certificare il rispetto delle norme nell’ambito di tutta la filiera produttiva.

Per garantire il rispetto di tali norme all’atto della molitura ogni partita di olive viene molita separatamente e l’olio ottenuto sottoposto ad ulteriori analisi chimiche. Solamente dopo la verifica del rispetto dei parametri previsti l’olio viene immesso nel ciclo produttivo e confezionato con apposita etichettatura autorizzata dall’ente di controllo.

 

Degustazione

Guida alla degustazione:
Per degustare e scoprire a pieno le qualità organolettiche e olfattive dell'olio d'oliva, per saperlo apprezzare al meglio, riportiamo la guida alla degustazione dell'olio di oliva fornita da APOT, consultare il seguente link: Guida alla degustazione dell'olio d'oliva