Navigazione Veloce
Chiudi Navigazione
Apertura Frantoi

News e Eventi

#STOPFALSECOOPERATIVE


 05-06-2015 - Terre dell'Etruria

Terre dell’Etruria sostiene con fermezza la proposta di iniziativa popolare STOP ALLE FASE COOPERATIVE, disegno di legge promosso dall’Alleanza delle Cooperative Italiane che elimini la possibilità di utilizzare strumentalmente la forma giuridica della cooperazione perseguendo finalità estranee a quelle mutualistiche. L’obiettivo è arginare tutte quelle imprese che minano la credibilità di tutta la rete cooperativa, pilastro dell’economia del Paese e gravano, con azioni illegali, su tutto il sistema economico.

In particolare, la proposta di legge prevede:

  • la cancellazione dall’Albo delle Cooperative e la conseguente perdita della qualifica di cooperativa, per le imprese che non siano state sottoposte alle revisioni/ispezioni;
  • definizione di un programma di revisioni, in via prioritaria, per quelle cooperative che non siano state sottoposte da lungo tempo alle revisioni o alle ispezioni, così come per le cooperative appartenenti ai settori più a rischio;
  • tempestiva comunicazione dello scioglimento delle cooperative all’Agenzia delle Entrate per contrastare il fenomeno di cooperative che nascono e cessano l’attività nel giro di pochi mesi accumulando debiti nei confronti dell’Erario;
  • creazione di una cabina di regia al Mise che coordini i soggetti chiamati a vigilare sulle cooperative evitando sovrapposizioni e duplicazioni di adempimenti attraverso intese con consentano di coordinare revisori provenienti anche da altre Amministrazioni. -          che coordini i soggetti chiamati a vigilare sulle cooperative evitando sovrapposizioni e duplicazioni di adempimenti attraverso intese con consentano di coordinare revisori provenienti anche da altre Amministrazioni.

    Anche noi promuoviamo la campagna per partecipare all’obiettivo di raccogliere 50.000 firme in 6 mesi. Visita il sito per sapere come.

  Torna indietro