Navigazione Veloce
Chiudi Navigazione

La cooperativa informa

La fatturazione per conto, scopri i vantaggi e le modalità di attivazione.


#cooperattiva

I servizi attivi per i nostri soci sono molteplici e in continua evoluzione.

Uno strumento utile per la liquidazione dei conferimenti è la FATTURA PER CONTO.

Di seguito vi spieghiamo meglio questo nuovo strumento finanziario e i suoi vantaggi.

Sulla base della normativa iva (DPR 633/1972 - articolo 34 comma C) i soci di cooperative possono dare mandato alle cooperative stesse per fare emettere per conto loro delle fatture elettroniche.

In questi documenti il FORNITORE è il socio stesso, il CESSIONARIO è la cooperativa e il soggetto emittente è sempre la cooperativa. In questi casi dopo che la cooperativa ha provveduto a fare l'invio del documento al sistema di interscambio dell'agenzia delle entrate, il socio si ritroverà la fattura nel proprio cassetto fiscale tra le fatture emesse mentre la cooperativa si ritroverà il documento tra le fatture ricevute. Quando emette questi documenti la cooperativa garantisce per ogni socio la tenuta di una numerazione personalizzata (esempio ogni socio avrà il documento numero 1,2 ,3 e così via, sulla base dei conferimenti fatturati). Il socio dovrà far registrare questa fattura in un sezionale iva del registro vendite apposito.

Quali sono i vantaggi?

Il Socio non deve preoccuparsi di emettere fatture per i conferimenti con la Cooperativa: spesso le fatture di conferimento sono lunghe e riportarle in un documento elettronico richiede molto tempo. La fattura viene subito emessa al momento in cui vengono liquidati i conferimenti, rendendo il conferimento stesso più veloce da pagare.

Cosa serve per attivare la Fatturazione per conto?

- Il socio deve firmare alla cooperativa un mandato (documento che si può ottenere contattando*link contatti la sede), il mandato vale fino a revoca da parte del socio.

- Il socio deve comunicare, sempre tramite il mandato, gli indirizzi di posta elettronica a cui deve essere inviata la fattura per conto per conoscenza.

Per maggior informazioni contattare Filippo Martinelli: martinelli@terretruria.it

  Torna indietro