Navigazione Veloce
Chiudi Navigazione

La cooperativa informa

BANCA MPS E TERRE DELL’ETRURIA INSIEME PER LO SVILUPPO DEL SETTORE AGROALIMENTARE


Predisposto un pacchetto di misure dedicate alle esigenze finanziarie delle imprese associate per favorire la crescita e le ricadute positive nell’indotto e nel territorio. ​Finanziamenti a breve, medio e lungo termine per la conduzione e gli investimenti nelle aziende agricole delle province di Pisa, Livorno, Grosseto e Siena.

Siena, 24 luglio 2019 – Banca Monte dei Paschi di Siena rinnova il sostegno ai produttori della Cooperativa Terre dell’Etruria, che rappresenta una delle principali realtà imprenditoriali del mondo agricolo toscano. La convenzione è dedicata alle oltre 3000 aziende associate dislocate sul territorio delle province di Pisa, Livorno, Grosseto e Siena.

L’accordo prevede un pacchetto di misure ad hoc pensate per le esigenze della filiera agroalimentare, con finanziamenti per il cerealicolo, il vitivinicolo e l'olivicolo, ma anche per le macchine, le attrezzature e l'allevamento, oltre a misure a sostegno delle agroenergie e a favore degli investimenti per il miglioramento strutturale e produttivo delle aziende agricole. Obiettivo del pacchetto è favorire il più elevato ritorno economico per le imprese e per il territorio, attraverso la promozione di una crescente qualità del prodotto, la diluizione e la programmazione delle normali vendite e, infine, la stabilizzazione dei prezzi di mercato. La presenza sul territorio toscano degli imprenditori agricoli, infatti, è fondamentale perché costituisce un presidio di sviluppo economico e di salvaguardia dell’ecosistema oltre a rappresentare un biglietto da visita culturale tra i più appetiti dai consumatori che sanno apprezzare il legame tra prodotti e territorio. [...] in allegato il comunicato stampa completo>>>

  Torna indietro